Tinala

Musica e parole di qua e di la' dell' Atlantico

Dagli Appenini ai Caraibi, passando per la Penisola Iberica, facendo sosta nelle coste africane, camminando per le Ande giù fino in Patagonia, e di ritorno al Mediterraneo, fino in fondo al monte Ararat. La musica non ha frontiere, gli strumenti musicali si adattano, le lingue si mescolano, le storie, e la Storia s'intrecciano.

I popoli romanì sono stati vittime di genocidio e persecuzioni durante 600 anni in Europa. L'ultimo e più conosciuto intento di genocidio è il porrajmos o samudaripen durante la Seconda Guerra Mondiale, ma nella Spagna dell'Ottocento ci fu un primo intento deliberato di sistematico sterminio, L...

Fra il Cinquecento e il Seicento, quando a Roma c'erano circa 60.000 abitanti, la popolazione nera nel Regno di Spagna era di circa 80.000 persone, principalmente nelle grosse città di Andalusia. La memoria di quella presenza di quella parte degli abitanti è stata rimossa nella Spagna dell'ultimo se...

Il Perù non è solo Ande. La tratta atlantica degli schiavi è forse la maggior tragedia della storia umana, decine di milioni di africani furono strappati dai loro territori per essere trasportati di forza nell’America, anche in Perù, dove il lascito delle culture africane, come quella mandingo, ass...